domenica 27 luglio 2014

La Metamorfosi della Lonza

Per ricollegarsi ai post dedicati alla più temibile delle fiere: la Lonza.
Alla sua genesi e al potenziale simbolico che la contraddistingue, rispetto al Leone e alla Lupa, inerente la Lussuria si è portata a termine questa trasformazione al femminile, come conclusione di un percorso di ricerca formale ed estetica, stimolato dall'incipit dantesco: La Metamorfosi della Lonza.


Pittura di grande formato cm 100x70, realizzata ad acrilico e tempere.
Nel testo Dante fa più volte riferimento alle movenze flessuose e a tratti provocatorie dell'animale, fortemente caratterizzato dall'iconografia religiosa medievale come "incontinente" per la sua natura libidinosa.
A seguire alcuni dettagli dopo le definizioni finali.






Da tempo si pensava a questo tipo di composizione, nella quale ad opera della fiera si creasse un limite invalicabile di proiezioni emanate dall'animale-figura stessa.
In qualche modo quest'ultima, respinge il poeta indietro dentro la selva.

Infine tutti i passaggi di lavoro intermedi:











giovedì 1 maggio 2014

CANTO I- integrale

Ben conscio della difficoltà di pubblicare un numero così ampio di tavole e con una anomala confezione editoriale- ogni canto non può essere predefinito come numero di pagine e preventivamente sceneggiato- pubblico (almeno per il momento) l'intero primo canto in questo blog.
Anche per creare un raccordo con gli ultimi post (l'ultimo oramai molto datato) e capire strutturalmente come far interagire in modo un po' più lineare, la condivisione dei materiali di riferimento, gli studi e lo script iniziale e avere un quadro completo al punto in cui si è arrivati in questo resoconto.
Dal post "dell'Attesa" per farla breve ci si aspettava una risposta dall'editore inglese Markosia con il quale collaboro da due anni per altri due progetti editoriali (da qui la lunga interruzione del progetto sull'Inferno).
La risposta arrivata anche in breve tempo scartava l'idea di pubblicare il progetto, anche seppur interessati per l'idea della trasposizione ma realisticamente improponibile per assenza di serializzazione ( se serie deve essere) e una più chiara traduzione in inglese.
Io non voglio superficialmente sorvolare su tali conclusioni anzi ne terrò conto per progettare una migliore suddivisione dei canti e una più chiara comunicabilità dei contenuti..
Ma perché fermarsi?
Perché se un' idea non corrisponde agli standard vigenti deve essere accantonata?
Da quando ho cominciato questo allucinato viaggio attorno all'opera di Dante non ho potuto fare a meno di constatare di quanto ogni singolo verso può accompagnarti nelle esperienze della tua vita, sublimarle e renderle anche più accettabili.
Proprio così, l'opera del maestro fiorentino, può anche avere un carattere terapeutico soprattutto se rapportato alla pratica quotidiana del disegno.
Non ci rinuncerei e non rinuncerò per nulla al mondo!
























DANTE
INFERNO
traduzione sceneggiatura markosia

Tav.1
A questo punto della vita bisogna perdersi come d'abitudine capita a tutti gli uomini soli.
At this stage of life it is necessary to lose himself as it usually happens to all men alone.

La nera fuliggine del mondo non ha bisogno di nient'altro.
The black soot of the world does not need anything else.

Tav.2
..non riconosco questi luoghi e lontana ormai sembra la mia contrada..
forse è il caso di riprendere il sentiero che mi riporti in città.
I do not recognize these places and now it looks far my district ..
maybe it's time to take the path that brings me back to the city.

Tav.3
La ruota alchimistica con la stella a otto punte e lo zodiaco esterno.. ma allora sono nell'oltretomba, senza speranza alcuna.
The alchemical wheel with eight-pointed star and the zodiac outside ... but then I'm in the netherworld, without any hope.

Tav.4
Ancora sento la mia carne pulsare come viva. Non mi resta che addentrarmi per questa foresta oscura.
I still feel my body pulsing as alive. I just have to go into this dark forest.

Nessuna via, nessun sentiero. Dovrò creare da solo il varco verso la salvezza.
No way, no path. I have to create my own way to safety.

Tav.5
Laggiù sembra insinuarsi tra i rami una luce. Che sia un segno dal quale diffidare come tutte le cose appariscenti e fascinose.
Over there it looks to creep a light between the branches. It is a sign by which I'm suspicious as of all things flashy and fascinating.

Ma no!
Mi sbagliavo, eccolo li oltre quel colle che ne porta il nobile peso, il solo vero faro di tutta la nuda terra.
But no!

I was wrong, there it is over the hill that it bears the his noble weight, the only true source of all the bare earth.

























Tav.7
Il sole sarà il mio orizzonte e, oltre questo limite da superare, il mio sollievo.
The sun will be my horizon and, beyond this limit to be overcome, my relief.

Davanti a me si apre un mondo di insidie velenose, alle quali devo costantemente resistere.
In front of me it opens up a world of pitfalls poisonous, to which I must constantly resist.
Chissà, forse bisogna travalicare il colle...
Who knows, perhaps I need to go beyond the hill …

Tav.8
Una lonza, svelta e agile che incorpora nelle sue lussuriose movenze il peccato dell'incontinenza
A panther, quick and agile, that incorporates in his lustful movements sin of incontinence

Tav.9
Va via creatura lasciva! Porta lontano da me le tue forme umide, tali da risvegliare nascosti desideri del corpo. Le tue movenze ricordano certe scaltre prostitute
Go away lewd creature! Leads far from me your wet forms, such as to awaken hidden desires of the body. Your movements remember certain shrewd prostitutes

di tristi notti nelle quali si assapora solo il vizio degli umori...
sad nights in which you can taste only vice of humors …

Via da questo percorso pericoloso!
Away from this dangerous path!

Tav.10
Lontano da questa oscurità opprimente, verso quel chiarore del sole che con mani carezzevoli e delicate calmano il mio spirito turbato .
Away from this oppressive darkness, toward the glow of the sun, whose hands caressing and delicate calm my troubled spirit.
Il viaggio del poeta deve accogliere solo l'amore celeste di colui che dal buio ha generato la vita e allontanato i legami terreni con l'erotismo e con la carne..
The voyage of the poet must only take in the heavenly love of the one who brought forth life from the darkness and dismissed the earthly ties with eroticism and with the flesh ..

Quanta pace e quanto vero calore nella luce...
How much peace and the true warmth in the light ...

Tav.11
Il creatore ha sviluppato lo spirito dell'uomo nella primavera della coscienza, in un mattino forse molto simile a questo
The creator developed the spirit of man in the spring of consciousness, in an early morning perhaps much like this








































Tav.13
Egli non ci ha posto in questa terra per vivere in guerra.
He did not place in this earth to live in war.
La ferocia di questo leone è come la violenza delle fazioni opposte di Firenze: i guelfi e i ghibellini.
The ferocity of this lion is like the violence of the factions of Florence: the Guelphs and Ghibellines.
Questo ha reso anche me superbo nei confronti degli altri.
This made me too proud to others.

E adesso quest'avida e avara lupa, resa famelica dalla sua insaziabile ricerca di cibo.
And now this greedy and stingy wolf, made ​​hungry by its insatiable quest for food.



Entrambe queste bestie mi ricordano quanto triste sia la mia condizione di uomo e quanto sia lontana la vera luce.
Both of these beasts remind me how sad is my condition as a man and how far the true light.

Tav.14
Continuando così non raggiungerò mai la vetta del colle.
Continuing so, I do not ever catch up to the summit of the hill.

La perfezione che lo sovrasta è lontana da tutti i miei peccati.
The perfection above it is far from all my sins.
Il senso di colpa mi riporta indietro nel buio, dove vi è solo desolazione.
The guilt brings me back into the darkness, where there is only desolation.

Tav.15
Misero me!
Alas
Cosa sei uomo od ombra?”
What are you man or shade?”

Tav.16
Non sono più un essere vivo, ma un'anima”
"I'm not a living being, but a soul"

Tav.17
E i miei genitori nati a Mantova, sono vissuti in Lombardia. Sono nato ai giorni di Cesare e nei tempi di Augusto ero poeta...”
"And my parents were born in Mantua, they lived in Lombardy. I was born in the days of Caesar, and in the time of Augustus I was a poet ... "

..all'ombra di dei falsi e bugiardi quando Roma aspirava alla conquista del mondo.
Ho descritto le gesta di Enea che nel dubbio ha conosciuto..”
".. in the shadow of false and lying gods when Rome aspired to conquer the world.
I described the exploits of Aeneas, who he met in doubt .. "

..il destino dell' Urbe, quando l'ha vista bruciare nell'oltretomba come la sua Troia.”
".. the fate of the Urbe, when he saw burning in the afterlife as his Troy."

Ma tu perchè indietreggi verso la selva e non sali il colle?”
"But because you stepped back into the forest, and not climb up the hill?"

Lì è il principio della felicità terrena che porta in cielo.”
"There is the principle of earthly happiness that leads to heaven."

Tav.18

Quindi sei tu quel Virgilio che sapeva affascinare la gente con la sua parola..
Devi sapere che il tuo aspetto non mi fa paura..”
"So are you that Virgil, who knew how to captivate people with his words ..
You have to know that your appearance does not scare me .. "



..in questo spazio sconosciuto e incerto tutti i miei pensieri e anche le mie paure, mi appaiono sotto le forme più irragionevoli.
".. In this space unknown and uncertain, all my thoughts and also my fears appear in the forms most unreasonable.

Di tutte queste, quella che porta la storia del mio più grande maestro non mi fa temere niente.
Ma mi riempie di orgoglio e onore.
Of all these, the one that brings the story of my greatest teacher I'm not afraid of anything.
But it fills me with pride and honor.

Ti seguirò come una guida.”
I will follow as a guide. "









































Tav.19
Averti vicino e seguirmi nelle mie scelte mi da una grande gioia...
come quando da ragazzo cercavo nelle tue parole un modello da seguire in quei primi esperimenti di scrittura legati ad un modo di raccontare immaturo e febbrile, come tutta la giovinezza.
Devi sapere che ancora oggi, la mia arte è riconoscente nei confronti del tuo stile..
o del tuo esempio di vita.
Tanto di essa mi è ancora incomprensibile.
E quello che non comprendo certe volte mi porta a non riconoscere ciò che di bello esiste.
La guerra, la violenza o...”
"Having you near and following me in my choices gives me great joy ...
like when as a boy I was looking in your words a model to follow in those first experiments in writing related to a way of telling immature and feverish, like all youth.
You have to know that even today, my art is grateful towards your style ..
or your life example.
So much of it is still incomprehensible to me.
And what I do not understand sometimes leads me to not recognize the beauty that exists.
The war, violence or ... "

.. questa orrenda bestia che con l'inganno è tornata alle mie spalle.
L'idea di essere perseguitato mi rende folle e pronto a rinunciare a lottare per sopravvivere.”
".. this horrendous beast, which by fraud has returned behind me.
The idea of being persecuted makes me mad and ready to give up fighting to survive. "

..ti prego, liberami da lei adesso.”
".. I beg you, deliver me from her now."
Tav.20
Dante..ascoltami”
"Dante listen to me .."

Se vuoi salvarti da questo luogo selvaggio, devi diventare l'artefice della tua fortuna e della tua redenzione. La lupa che ti ossessiona è solo una parte della tua mente...
..una parte di te e del mondo, dalla quale devi provare ad allontanarti, schiacciandola e ricacciandola lì, negli inferi da dove proviene.
Lei non smetterà di avere fame.. perchè, quando prende a sé più anime, si alimenta la sua voracità.
L'unico modo che hai per sfuggirle è allungare il percorso che ti porta verso la luce..”
"If you want to save yourself from this wild place, you must become the architect of your fortune and your redemption. The wolf that haunts you is only part of your mind ...
.. a part of you and the world, from which you try to get away, crushing and driving her there, in the underworld where it came from.
She will not stop being hungry .. because, when it takes him more souls, feeds his voracity.
The only way you can escape is to lengthen the path that takes you to the light .. "

Tav.21
Dovrai scendere negli inferi ed essere un testimone di quegli orrori che la stupidità e la testardaggine provocano negli uomini.
Sentirai le grida e le urla di tutti i più antichi spiriti dolenti..”
... distrutti in eterno dal dolore di una seconda morte dove si è privi dell' amore di Dio.”

"You'll have to go to the underworld and be a witness to the horrors that stupidity and stubbornness cause in men.
You'll hear the shouts and screams of all the ancient spirits disconsolate .. "

"... destroyed forever by the pain of a second death where one is deprived of the love of God "

Tav.22
Vedrai quelli che sono contenti nel fuoco, perchè sperano dopo il giudizio eterno di andare fra le beate genti..”
"You'll see those who rejoice in the fire, because they hope to go after the eternal judgment among the blessed people .."
.. e dopo essere passato nella terra di mezzo, a farti da guida ci sarà una presenza che il tuo cuore ancora rimpiange e che più degna di me che sono solo una povera anima della ragione terrestre, ti porterà davanti a quell'imperatore che lassù regna...”
".. and after being passed in the middle ground, to be your guide there will be a presence that your heart still longs and more worthy of me that I'm just a poor soul of reason terrestrial, will get you in front of that emperor who reigns there. .. "

Tav. 23

nella corte celeste, dove vivono i suoi angeli e i suoi ministri e dove dal suo alto seggio egli ti guarda e ti attende.”
"In the heavenly court where they live out his angels and his ministers, and where from his lofty throne he looks at you and waiting for you."

Ti prego, ancora, guidami lontano da tanta violenza e orrore, oltre la dannazione, alle porte di quello che mi descrivi..”
"Please, again, lead me away from so much violence and horror, as well as damnation at the entrance of what you describe to me .."

allora seguimi”
"Then follow me"